Vaso in vetro di Murano – Collezione Colletti

Ludovico Diaz De Santillana

Vaso in vetro di Murano verdognolo, soffiato e lavorato a mano, con collo ad incalmo di color verde prodotti dalla famosa vetreria artistica di Venini. Questo vaso è parte della collezione “COLLETTI” di LUDOVICO DIAZ DE SANTILLANA, uno dei disegni più famosi ed importanti della vetreria Venini, presente anche nella collezione permanente del museo dei vetri Venini a Venezia.
Il vaso è in buono stato di conservazione con dei lievi segni di usura sulla pancia del vaso, presenta la firma “Venini Italia“.
Misura 26,5 cm di altezza e 24,5 cm di diametro.

INCALMO

La tecnica ad incalmo è molto complessa e consiste nell’accoppiare a caldo due forme soffiate, lungo la loro circonferenza, così da ottenere in uno stesso oggetto zone differenziate e solitamente di colore diverso.

STORIA

LUDOVICO DIAZ DE SANTILLANA

Si laurea in architettura a Venezia dedicandosi alla docenza universitaria. Sposa Anna Venini figlia di Paolo e assume la direzione della Venini & C. dalla morte del titolare al 1985 quando con le stesse mansioni passa alla EOS per la quale disegna importanti collezioni.
Ludovico de Santillana diede grande espansione al vetro nell’architettura ed aprì ai giovani americani le fornaci Venini ed i segreti di Murano, con un delicato equilibrio tra artigianato d’arte, design ed industria.

Bibliografia

I testi della biografia provengono dal sito ufficiale della Venini & C.: www.venini.com

Oggetti Recenti

Instagram

Vieni a trovarci su: