• Natura morta con fiori e cesto di frutta

    Natura morta con fiori e cesto di frutta
  • Natura morta con fiori e cesto di frutta
  • Natura morta con fiori e cesto di frutta
  • Natura morta con fiori e cesto di frutta
  • Natura morta con fiori e cesto di frutta
  • Natura morta con fiori e cesto di frutta

Natura morta con fiori e cesto di frutta

Olio su tela probabilmente di scuola emiliana

Dipinto olio su tela, probabilmente di scuola emiliana, raffigurante natura morta con cesto di frutta e fiori.

Il quadro è di grandi dimensioni, è corredato di cornice ed è in buono stato di conservazione.

Tecnica

La natura morta è un tipo di rappresentazione pittorica che consiste nel ritrarre oggetti inanimati. Solitamente gli oggetti ritratti sono frutta e fiori, ma anche oggetti di vario tipo, come strumenti musicali, bottiglie, oppure soggetti come pesci ed altri animali morti.

In conclusione la natura morta si configura come genere autonomo solo all’inizio del XVII secolo, queste tematiche, però, ricorrono fin dai tempi più antichi nella pittura e nella scultura sia come figurazioni autonome sia in contesti narrativi: sono presenti nei rilievi e dipinti funerari egiziani e orientali e, in ambito ellenistico e romano, costituiscono generi specifici chiamati rhopographia (pittura di cose umili), rhyparographia (pittura di spazzature) e xenia (secondo Vitruvio, pitture in cui sono rappresentati i doni degli ospiti).

Le misure del dipinto sono:

  • Altezza senza cornice 70 cm;
  • Larghezza senza cornice 100 cm;
  • Altezza con cornice 89 cm;
  • Larghezza con cornice 119 cm ;
  • Tecnica: olio su tela;
  • Epoca: inizio XVII secolo ( inizio ‘600).

Oggetti Recenti

Instagram

Vieni a trovarci su: